1) Costituzione

 

 

1.1 Nome

 

Ai sensi dell'articolo 60 e seguenti del Codice Civile Svizzero, sotto il nome di OASI, Missione Albania, è costituita un'associazione che si rivolge alle persone in difficoltà e a rischio in Albania.

 

1.2 Definizione

 

Con questa espressione si designa lo stato di qualsiasi individuo che soffre a livello fisico e psichico, perché minacciato nel proprio diritto alla vita, alla libertà e alla sicurezza.

 

1.3 Sede

 

L'associazione avrà la sua sede ad Arbedo, e potrà essere trasferita con semplice decisione del comitato.

 

 

2) Scopi e obiettivi

 

2.1 Scopi

 

L'Associazione intende esprimersi in nome del diritto, della giustizia e della dignità umana, sostenendo progetti specifici rivolti verso persone in situazioni difficili e a rischio, nel rispetto e nella salvaguardia delle radici cuturali dell'Albania. Tali attività saranno esercitate in modo coerente e nello spirito della Fede Cristiana.

 

2.2 Obiettivi

 

 

L'Associazione si impegna a sostenere progetti e iniziative per la protezione, la sopravvivenza e lo sviluppo, sociale e spirituale di persone in situazioni difficili.

 

2.3 Impegno

 

L'Associazione si impegna a ricercare i fondi (finanziari e/o in beni materiali) facendo appello alla sensibilità e alla generosità di tutti, per consentire la realizzazione dei progetti e dell iniziative sottoposte.

 

2.4 Priorità

 

La priorità d'intervento verrà stabilitia di volta in volta dal comitato, nel rispetto della volontà dei donatori.

 

2.5 Informazioni

 

L'Associazione promuove l'informazione sullo stato di precarietà delle persone a rischio sui progetti che intende finanziare e sulla loro realizzazione, con campagne informative attraverso i media, serate pubbliche, incontri e con materiale informativo.

 

2.6 Donazioni

 

L'Associazione non persegue scopi di lucro. Donazioni e offerte vengono utilizzate integralmente per la realizzazione di progetti che rispondono agli obiettivi dell'Associazione.

 

 

3) Organizzazione e amministrazione

 

 

3.1 Organi

 

Gli organi dell'Associazione sono l'assemblea dei soci e il comitato.

 

3.2 Assemblea

 

L'assemblea dei soci si riunirà una volta all'anno per l'assemblea ordinaria, di regola durante il primo semestre. _Ulteriori assemblee possono essere convocate in ogni momento su decisione del comitato o su richiesta di almeno 1/5 dei soci.

 

3.3 Competenze

 

L'assemblea dei soci decide le risoluzioni proposte, approva il rapporto di attività annuale ed i conti. Elegge o rielegge ogni quattro anni il comitato e annualmente il revisore dei conti.

 

3.4 Potere decisionale

 

Ogni socio ha uguale diritto di voto nell'assemblea. Le decisioni sono approvate dalla maggioranza semplice dei soci presenti. In caso di parità, prevale il voto del presidente.

 

3.5 Soci

 

Soci lo possono diventare tutte le persone che condividendo gli scopi e gli obiettivi dell'Associazione desiderano farne parte, e pagano la quota sociale.

 

3.6 Quota sociale

 

Ogni socio verserà la quota sociale annua di CHF 40.-- e l'ammissione di nuovi soci può avvenire in qualsiasi momento.

 

3.7 Esclusione

 

L'esclusione di un socio può avvenire per decisione dell'assemblea a causa di gravi motivi.

 

3.8 Comitato

 

Il comitato è formato da 5 fino a 9 membri. Esso nomina al suo interno il (la) presidente, il (la) segretario(a) e il (la) cassiere(a) ed ha funzioni di coordinamento e di rappresentanza, tiene i contatti fra le parti interessate e il luogo dove vengono realizzati i progetti, di cui cura la supervisione.

 

3.9 Presidente

 

Al presidente spetta la rappresentanza legale nei confronti dei terzi.

 

3.10 Segretario

 

Al segretario spetta lo svolgimento del lavoro corrente d'ufficio, convoca le riunioni.

 

3.11 Cassiere

 

Al cassiere spetta la gestione finanziaria dell'Associazione. Il comitato ha la facoltà di far capo ad un(a) contabile per la tenuta a giorno della contabilità, la redazione dei bilanci e dei conti economici.

 

3.12 Contabile

 

Il contabile redige il bilancio finanziario annuale.

 

3.13 Revisore

 

Il revisore si occuperà della verifica dei conti.

 

3.14 Competenze

 

Il comitato si occupa della gestione ordinaria, decide e prende iniziative su questioni correnti e si impegna a conseguire gli scopi e obiettivi dell'Associazione.

 

3.15 Riunioni

 

Il comitato si riunità almeno due volte l'anno, e delibera a maggioranza semplice dei presenti. In caso di parità decide il voto del presidente. Il comitato può essere convocato anche in via straordinaria su richiesta del presidente o almeno 2 membri.

 

3.16 Diritto di firma

 

Al segretario e al cassiere viene conferito il diritto di firma individuale.

 

 

4) Finanze

 

4.1 Fondi raccolti

 

I fondi raccolti tramite doni e offerte volontarie, saranno destinati integralmente ai progetti da realizzare e sostenere.

 

4.2 Spese di gestione

 

Per le spese di gestione, amministrative e d'ufficio, nonché per la propaganda e la diffusione delle informazioni si attingerà dalle quote associative o da altre fonti.

 

 

5) Scioglimento

 

 

Lo scioglimento dell'Associazione potrà avvenire per decisione dell'assemblea, con almeno il voto di 2/3 dei soci presenti. I soci devono essere informati per iscritto della proposta di scioglimento almeno un mese prima dell'assemblea. L'eventuale patrimonio esistente verrà devoluto ad un ente che abbia uno scopo uguale o analogo.

 

 

6) Modifiche

 

 

6.1 Le modifiche

 

Le modifiche statuarie potranno essere apportate su decisione dell'assemblea, con almeno il voto di 2/3 dei soci presenti.

 

 

 

Entrato in vigore il 24 febbraio 2010 con l'approvazione dei soci fondatori riuniti per la seduta costitutiva ad Arbedo.

 

 

 

 

STATUTO

 

OASI - Associazione missione Albania - Segretariato: Via Cappella del Marco 9A CH - 6517 Arbedo

 

OASI Associazione Missione Albania © 2018   I   Chi siamo   I   Progetti   I   News   I   Comitato   I   Statuto   I   Contatti